Il Comitato 13-14

« Poiché tutti possono, in un modo o nell’altro, ciascuno nella sua sfera e secondo le sue forze, contribuire in qualche misura a questa buona opera »

Il Comitato 13-14 della Croce Rossa Italiana opera sul territorio di competenza e in qualsiasi scenario di emergenza da più di 20 anni

“Nulla è più forte
della dedizione
di un volontario”

Nato alla fine degli anni ’90 come Gruppo di Volontari del Soccorso della Croce Rossa “Roma Nord”, e già denominato Comitato Locale Municipio Roma 18 nel 2013, il Comitato opera da circa 20 anni sul territorio dei due municipi nella parte Nord della Capitale.

Un’Area geograficamente indicata dalle strade consolari S.S. Aurelia, e Via Trionfale, ospita uno dei gruppi di volontariato più attivi della realtà della Croce Rossa Italiana: Un organico di quasi 500 volontari che ha un notevole ricambio generazionale, impegnato su tutti i fronti locali, regionali e nazionali.
Eccellenza nel campo delle attività sociali sul territorio e nei Soccorsi Speciali, il programma SASFID, i Reparti SMTS, OPSA e le UNITA’ CINOFILE sono un vanto per tutta la regione.
Dotati di Sede Amministrativa in Prati e Sede operativa, autoparco e presidio sulla via Aurelia e sulla via Boccea, i Volontari del Comitato svolgono centinaia di attività sul territorio di competenza e sono sempre presenti nelle emergenze nazionali.

0
VOLONTARI
0
KM QUADRATI
0
SETTORI
0
ABITANTI
0
ORE
0
ASSISTITI

La più antica Associazione Umanitaria del Mondo

160 anni al servizio di chi soffre, in ogni parte del mondo

Circa 500 Volontarie e Volontari operano nel Comitato Municipi 13 e 14 di Roma della Croce Rossa Italiana, espressione territoriale dell’Associazione Nazionale, che conta circa 120.000 operativi, e delle Componenti Internazionali, che al momento rappresentano oltre 130 milioni di Volontari in tutto il mondo.

  • Supported business with intelligence

  • Private funds granted with help of Govt.

  • Increase efficiency and achieve better sales

Comitato Municipi 13-14 di Roma

Il territorio del Municipio XIII si estende da San Pietro alle campagne di Castel di Guido sino al fiume Arone.
Delimitato a sud dalla Via Aurelia,  da Porta San Pancrazio fino a Via dell’Arrone in piena campagna, ed a nord dal versante sud di Città del Vaticano seguendo il suburbio Aurelio fino alla Pineta Sacchetti, lungo tutta la Via Boccea fino a poco prima di Testa di Lepre.
L’estensione è pari a circa 67.000 km quadrati, di cui 43.000 di verde urbano, ospita una popolazione media di 135.000 abitanti.

Il Municipio XIV di Roma è delimitato a sud dal quartiere Valle Aurelia (e dal municipio XIII) ed a nord dalla Via Trionfale: si estende fino alla via del Casale Sant’Angelo, comprendendo Santa Maria di Galeria e seguendo il confine della via Braccianese arrivando ad Osteria Nuova e Tragliatella.
Si estende su una superficie di 134.000 km quadrati, di cui oltre 100.000 di verde urbano, con una popolazione di quasi 200.000 abitanti.

Principi e Valori Umanitari

In collaborazione con gli altri membri del Movimento Internazionale della Croce Rossa e Mezzaluna Rossa, diffondiamo il Diritto Internazionale Umanitario, i Principi Fondamentali e i Valori umanitari con attività e corsi su tutto il territorio nazionale e all’estero.
Inoltre, attraverso l’attività di Diplomazia Umanitaria svolgiamo campagne di advocacy verso stakeholder nazionali e internazionali, affinché le persone vulnerabili e il rispetto del Diritto Internazionale Umanitario siano messi al centro delle agende politiche dei governi

Salute

Proponiamo e sosteniamo attività volte a proteggere e promuovere la salute, intesa come stato di completo benessere fisico e mentale e nel rispetto delle diversità tra ogni persona e nei diversi contesti di vita.
Ciò include l’informazione e la formazione delle persone riguardo stili di vita sani e le pratiche di primo soccorso.

Inclusione Sociale

Promuoviamo lo sviluppo della persona, sostenendo le sue abilità e accrescendo il suo potenziale in un’ottica di contrasto all’esclusione sociale.
Costruiamo comunità più forti ed inclusive, supportando azioni di welfare locale in rete con le altre realtà del Terzo settore.

Cooperazione Internazionale

La CRI si è affermata nel tempo all’interno del Movimento come una presenza stabile e fidata, con lo scopo di creare partenariati di lunga durata finalizzati a supportare le Società Nazionali nella realizzazione dei loro piani strategici di sviluppo.
I partenariati promossi da CRI ricoprono numerosi campi di attività, dalla sanità all’educazione, i servizi di welfare sociale, la promozione dei diritti umani, la partecipazione sociale, la lotta alla discriminazione, la prevenzione e preparazione ai disastri, la ricostruzione e riabilitazione a seguito di calamità naturali.

Preparazione a Disastri

Prepariamo le comunità a calamità naturali e conflitti, garantiamo una risposta efficace e tempestiva durante le emergenze nazionali e internazionali. Siamo ausiliari dei pubblici poteri in campo umanitario e parte del Sistema Nazionale della Protezione Civile.
In caso di emergenza forniamo strutture, servizi sanitari e assistenza alla popolazione. Supportiamo le comunità prima, durante e dopo le emergenze

Cambiamento Climatico

La nostra missione, in sinergia con i membri del Movimento Internazionale della Croce Rossa e della Mezzaluna Rossa, è la risposta alla sfida umanitaria rappresentata dagli effetti della crisi climatica e dei disastri sull’uomo.
Per ridurre il rischio di disastri e adattare le comunità agli effetti della crisi climatica, abbiamo adottato le strategie di adattamento e di mitigazione.

Migrazioni

Operiamo per migliorare le condizioni di vita delle persone migranti, offrendo loro ascolto, accoglienza e un trattamento equo e umano.
Siamo presenti ovunque e per chiunque abbia bisogno di protezione e supporto: nei porti, nelle zone di transito e di frontiera e nei centri di accoglienza.
Mettiamo al primo posto i bisogni della persona, assicurando servizi mirati, indipendentemente dallo status giuridico dei destinatari.

Migrazioni

Operiamo per migliorare le condizioni di vita delle persone migranti, offrendo loro ascolto, accoglienza e un trattamento equo e umano.
Siamo presenti ovunque e per chiunque abbia bisogno di protezione e supporto: nei porti, nelle zone di transito e di frontiera e nei centri di accoglienza.
Mettiamo al primo posto i bisogni della persona, assicurando servizi mirati, indipendentemente dallo status giuridico dei destinatari.